Innom

Una valle che circonda Gerusalemme al sud ed ad ovest, chiamata anche Ben-Innom, cioè 'la valle del figlio (o: dei figli) di Innom'. Faceva parte del confine fra le tribù di Giuda (1) e di Beniamino (1) Gios 15:8; 18:16. Era associata con l'adorazione di Moloc (sacrificando i propri figli), e Giosia (1) profanò Tofet nella valle affinché non si potessero fare dei sacrifici lì 2Cr 28:3; 33:6; 2Re 23:10. Sembra però che l'idolatria fosse ripresa, perché Geremia (5) la condannò Ger 7:31-32; 19:2,6; 32:35. Dopo l'esilio alcuni Ebrei si stabilirono fino alla valle di Innom Ne 11:30. Diventò anche la pratica di bruciare i corpi di criminali e animali, e dei rifiuti in generale, nella valle. Così il nome ebraico 'ge-hinnom' (=valle di Innom), quando traslitterato in greco come geenna, diventò un nome per l'inferno, a causa dei costanti incendi lì.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z